mercoledì 31 agosto 2016

sabato 27 agosto 2016

respirare



il bosco stamattina 
lungo la valle, lungo il fiume


fresco di ombra, di acqua e della notte passata
non solo aria si respira



mercoledì 24 agosto 2016

sassi di fiume, stasera



la giusta ruvidità / materia viva  



a volte ci chiediamo come può vivere lì lui, 
forse potremmo invece chiederci cosa ci sfugge



acqua



il differente tempo delle forme



lunedì 22 agosto 2016

domenica 21 agosto 2016

linee curve



linee curve d'acqua e pietra
quanto è diverso il nostro tempo



non possiamo capire i suoi movimenti
ma solo guardare quello che disegnano




venerdì 19 agosto 2016

acqua



contatto che nutre / assorbe
scambio di sostanza o di essenza

"I heard the spring before I saw it, hidden in brambles and nettles
 down the steep bank of a ditch.[...] It burst out all around it too,
with such enthusiasm and brightness that I had to go down there
and taste it straight away. It was icy and delicious."
R.Deakin, waterlog

(icy and delicious / acqua di fiume, Ponte Brolla)

Ponte Brolla, sassi



di pietra in pietra




 fluire di roccia / e tagli improvvisi




 acqua scura, e luce
lo stesso scrosciare nella testa




piccola vita, quella, immaginata
non sai perchè / a volte un sasso ti dice di sederti lì
 



come a riprodurre inverse cavità



vecchie case, Lavertezzo



fascino delle forme / l'oggettiva semplice bellezza di una casa
che segue la curva della terra. forse con eccessivo peso, 
ci si posa sopra come può


in alto sul fiume



Ponte Brolla, il suo fiume / e il suo bosco
sotto agli alberi, sopra le foglie, i fiori silenziosi


la vita umida della notte



foce della Maggia, il prato